Suso Manuel Locatelli Patrick Cutrone Nikola Kalinic
L’esultanza di Suso insieme a Locatelli e Cutrone (©Getty Images)

MILAN NEWS – Domenica pomeriggio il Milan non potrà sbagliare nulla nella trasferta che opporrà i rossoneri al Bologna, squadra già tranquilla per la salvezza conquistata in anticipo.

Servono i tre punti per cercare di riprendersi il 6° posto in classifica, al momento scippato dall’Atalanta, e per evitare la possibile rimonta delle altre rivali per l’Europa League. Il tecnico Gennaro Gattuso, come scrive oggi la Gazzetta dello Sport, ha ancora molti dubbi sulla formazione ideale che dovrà schierare per superare gli emiliani guidati dall’ex rossonero Roberto Donadoni.

Molti ballottaggi nella scelta dell’undici iniziale previsto allo stadio Dall’Ara: in difesa ad esempio Davide Calabria si gioca il posto da terzino destro con il veterano Ignazio Abate. A centrocampo Manuel Locatelli dovrebbe averla spuntata sul più esperto Montolivo, anche se quest’ultimo spera di recuperare posizioni. Classico ballottaggio in attacco: Patrick Cutrone e Nikola Kalinic si contendono il ruolo di centravanti titolare, con André Silva un passo più indietro, ma pare che il croato possa essere ancora preferito per una questione di esperienza. Infine dubbi anche su Hakan Calhanoglu: il turco ha recuperato e sembra fisicamente ok, ma se non dovesse avere ancora i 90 minuti nelle gambe Gattuso potrebbe confermare Borini e far partire il numero 10 dalla panchina.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it