Gerard Deulofeu (©getty images)

MILAN NEWS – Bologna-Milan è stata una sfida delicata anche negli ultimi due anni. Per fortuna, i precedenti sorridono ai rossoneri. Che, sia con Cristian Brocchi che con Vincenzo Montella, ottennero vittorie importanti.

Entrambi gli allenatori, ricorda Tuttosport, proprio contro i rossoblu, riuscirono a conquistare gli unici tre punti delle ultime quattro partite dei rispettivi campionati. Brocchi grazie ad un gol su rigore di Carlos Bacca, Montella con le reti di Gerard Deulofeu, Keisuke Honda e Gianluca Lapadula che regalarono ai rossoneri l’aritmetico ritorno in Europa un anno fa. Nella stessa stagione, ma all’andata, al Renato Dall’Ara il Milan ottenne un’insperata vittoria in nove contro undici grazie al gol di Mario Pasalic.

In generale, i precedenti in quel di Bologna sono positivi. Il Diavolo, infatti, non perde in Emilia dal 2002. Nel frattempo, però, Gennaro Gattuso deve evitare di eguagliare il record negativo di Carlo Ancelotti nella stagione 2001-2002, quando il Milan non vinse per sei partite di fila. A Bologna, quindi, serve assolutamente vincere, soprattutto per ritrovare fiducia e affrontare questo finale di stagione con rinnovato entusiasmo.

 

Redazione MilanLive.it