Vincenzo Montella
Vincenzo Montella (©Getty Images)

Vincenzo Montella sembra ormai prossimo all’esonero dalla panchina del Siviglia. I risultati dell’ex allenatore del Milan continuano ad essere negativi e il licenziamento appare ormai prossimo.

Il quotidiano AS scrive che il tecnico campano ha le ore contate, dopo l’ennesima sconfitta rimediata ieri sera. Il Siviglia, infatti, ha perso contro il Levante rimediando così il quinto k.o. nelle ultime nove partite disputate tra Liga, Coppa del Re e Champions League. La squadra andalusa non vince dal 18 marzo e rischia anche di non qualificarsi alla prossima Europa League. E’ ora settima in classifica, ma può essere superata dal Getafe o dal Girona, che si scontano in questa giornata.

E’ crisi per il Siviglia e adesso Montella è veramente un ‘uomo morto che cammina’. Il presidente José Castro ha ormai deciso di cacciarlo e pensa a Joaquín Caparrós per sostituirlo. L’allenamento odierno è stato sospeso, perché in queste ore dovrebbe arrivare il comunicato ufficiale dell’esonero dell’ex allenatore del Milan. Il secondo licenziamento stagionale, dopo quello di fine novembre, quando allenava la squadra rossonera. Un’annata da dimenticare per lui, che sicuramente non si aspettava che le cose andassero in questo modo. Vedremo dove ripartirà dopo l’addio all’Andalusia.

 

Matteo Bellan

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it