Gennaro Gattuso
Gennaro Gattuso (©Getty Images)

MILAN NEWSGennaro Gattuso è un democratico ma col piglio da generale dell’esercito. Ama dialogare e dare spazio a tutti, ma quando c’è da alzare la voce non si fa certo pregare.

Il tecnico rossonero, come scrive oggi il Corriere della Sera, non è solo adirato per i risultati recenti del suo Milan, bensì ha fatto intendere nella lunga conferenza stampa di ieri di non aver apprezzato l’atteggiamento di alcuni suoi calciatori. Gattuso fin dal suo arrivo ha puntato su alcuni valori fondamentali per far crescere la squadra: umiltà, lavoro e soprattutto rispetto della maglia che indossano e che lui stesso ha onorato per moltissimi anni da calciatore.

Ciò che sembra però non andare giù sono alcuni spifferi fuoriusciti dallo spogliatoio di Milanello, qualche malumore di troppo che sarebbe stato testimoniato dopo la decisione di annullare i 2 giorni di riposo precedentemente concessi alla squadra dopo Milan-Benevento di sabato scorso. La sconfitta per 1-0 ha fatto cambiare idea a Gattuso, che ha deciso di riprendere gli allenamenti subito nella giornata di domenica, causando probabilmente la delusione di alcuni componenti della rosa. Ma Gattuso stesso se ne infischia: “A qualche giocatore la decisione è stata bene, ad altri no, ma me ne sbatto” – ha fatto sapere ieri il mister, che vorrà subito frenare questa ondata di malumore.

 

Keivan Karimi – redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it