Clarence Seedorf
Clarence Seedorf (©Getty Images)

L’arrivo di Clarence Seedorf sulla panchina del Deportivo La Coruna non ha dato gli effetti sperati. L’olandese, infatti, non è riuscito a risollevare le sorti del club spagnolo, retrocesso già aritmeticamente in seconda divisione.

Ieri contro il Villarreal è arrivata un’altra sconfitta per l’ex centrocampista del Milan. Che ora è in attesa di capire quali sono le intenzioni del club su di lui. “La mia porta è aperta. Per quanto riguarda quelle del club, dovete chiederlo alla società“, ha detto Seedorf nelle varie intervista del dopo gara. Il tecnico ha quindi fatto capire che gli piacerebbe continuare l’avventura in Spagna e aiutare la squadra a risalire in Liga Santander.

La stagione del Deportivo è certamente negativa, ma l’olandese prova a vederci del positivo: “Non condivido l’atteggiamento di trovare negatività. A che serve? Io penso solo a vincere l’ultima partita del campionato, perché il gruppo lo merita. Per il futuro ci sarà tempo di parlarne“.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it