Walter Sabatini
Walter Sabatini (foto FC Inter)

NEWS MILAN – In queste settimane più volte è stato messo in discussione il ruolo di Massimiliano Mirabelli, il cui operato è stato oggetto di molte discussioni. C’è chi ritiene che abbia fallito o che comunque non abbia fatto granché bene, anche se c’è pure chi difende il direttore sportivo rossonero.

In mezzo a tanti chiacchiere e indiscrezioni è spuntato il nome di Walter Sabatini per una possibile sostituzione oppure per un affiancamento. Si tratta di un dirigente esperto e con un curriculum di tutto rispetto. Tuttavia, non pare che vi sia qualcosa di effettivamente concreto. Il diretto interessato ha smentito le voci circolate.

Sabatini a Sky Sport, infatti, ha fatto luce sulla vicenda dichiarando: “Il Milan non mi pensa neanche, sono solo ipotesi quasi dettate da una necessità di poter associare al Milan persone, però devo dire che c’è gente che sta lavorando dignitosamente. Io non c’entro niente e non voglio essere coinvolto in questa storia”.

L’ex direttore sportivo di Lazio, Palermo e Roma nega quanto emerso da alcuni giornali recentemente. Il Milan non lo ha cercato. La società rossonera continuerà con Mirabelli a pianificare il prossimo calciomercato estivo e ad effettuare la campagna acquisti che dovrà rafforzare la squadra di Gennaro Gattuso. Sabatini attende offerte, che però non dovrebbero arrivare da via Aldo Rossi. Il suo futuro, salvo sorprese clamorose, sarà altrove.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it