André Silva Nikola Kalinic
André Silva e Nikola Kalinic (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILANAndré Silva e Nikola Kalinic sono stati i due colpi estivi del club rossonero per l’attacco nel 2017, ma adesso entrambi rischiano di partire. Hanno deluso e loro numeri parlano in maniera chiara.

Se il portoghese ha in parte la scusante dell’età e della provenienza da un campionato molto diverso, invece le attenuanti per il croato sono scarse. Il Milan di fronte a offerte congrue può vendere entrambi in estate. Ci sono già delle società che hanno manifestato interesse nei due centravanti, costati circa 60 milioni alla società di via Aldo Rossi meno di un anno fa.

Calciomercato Milan, André Silva e Kalinic verso l’addio

Per quanto riguarda André Silva, in questo momento sembra esserci il Wolverhampton in pole position. Il club inglese ha conquistato la promozione dalla Championship alla Premier League ed è molto ambizioso. I legami con l’agente Jorge Mendes sono noti, dato che il Fosun International (gruppo cinese proprietario dei Wolves) è socio della sua società Gestifute. E lui ha piazzato alcuni suoi assistiti nella squadra allenata da Nuno Espirito Santo, altro suo cliente. Le ultime notizie di calciomercato Milan del quotidiano Tuttosport rivelano che lo stesso Jorge Mendes avrebbe rassicurato la dirigenza rossonera sul trasferimento del giovane attaccante portoghese al Wolverhampton.

Il prezzo di André Silva dovrebbe essere attorno ai 35 milioni, dato che in via Aldo Rossi vogliono evitare minusvalenze. Attorno ai 20 quello di Kalinic, che piace ad alcuni club della Bundesliga e recentemente è stato pure accostato allo Spartak Mosca (dove milita l’ex rossonero Luiz Adriano). Oggi Tuttosport rivela che anche lo Zenit San Pietroburgo sarebbe sulle tracce del centravanti del Milan. Massimiliano Mirabelli e Marco Fassone attendono offerte per il croato, ormai mal sopportato dai tifosi. Ci sono tutti gli ingredienti per una cessione. I soldi della sua vendita sarebbero poi riutilizzati per finanziare un altro colpo in attacco. Stesso discorso per Silva.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it