José Mauri
José Mauri (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Dalla Serie D alla Serie A in soli tre anni. Una vera e propria impresa quella del Parma, che ha ottenuto tre promozioni consecutive.

Torna quindi nella massima serie una società storica, fallita nel 2015 e costretta a ricominciare nei dilettanti. Ma nel giro di tre stagioni i crociati sono riusciti a tornare lì dove meritano di stare. Adesso però inizia un lavoro molto difficile, cioè quello di allestire una squadra forte e in grado di competere a massimi livelli. Non sarà facile, ma la proprietà cinese ha dimostrato di avere le idee molto chiare in questi anni.

Calciomercato Milan: José Mauri, ritorno al Parma?

Nell’ultimo Parma visto in Serie A allenato da Roberto Donadoni, oggi al Bologna, c’era anche un giocatore attualmente nella rosa del Milan: si tratta del centrocampista José Mauri, arrivato a parametro zero e con grandi aspettative. Ma l’italo-argentino non è mai riuscito ad imporsi in questi anni e nemmeno il prestito all’Empoli (nella stagione 2016-2017) è servito a valorizzarlo.

In questa stagione ha fatto soltanto quattro apparizioni: tre in Europa League (fra gironi e preliminari) e una in Coppa Italia. Nonostante il malcontento per il poco spazio, il giocatore ha ottimi rapporti con la società e soprattutto con i compagni di squadra, come è possibile vedere sui social. Ma adesso è il momento di ripartire, chiaramente lontano dal Milan. Chissà se il suo futuro non possa essere ancora al Parma: conosce bene l’ambiente e può aiutare la squadra in ottica salvezza.

Da capire però se il Diavolo crede ancora in lui oppure no. José Mauri ha soltanto 22 anni e le qualità sono evidenti. Il suo è un problema di natura psicologica, caratteriale. Un prestito in un ambiente che conosce bene potrebbe aiutarlo a sbloccarsi e a ritrovare la giusta via. Ma sono soltanto ipotesi, al momento.

 

Redazione MilanLive.it