Gianluigi Buffon
Gianluigi Buffon (©Getty Images)

MILAN NEWSGianluigi Buffon ha dato poco detto addio alla Juventus. Il suo futuro è ancora da decidere. Nel frattempo ha partecipato ad un divertente video de “Gli Autogol”.

L’ormai ex portiere bianconero e della Nazionale italiana ha parlato di tanti suoi vecchi compagni di squadra. Fra questi non poteva mancare l’allenatore del Milan Gennaro Gattuso, con cui ha condiviso la grande gioia del Mondiale del 2006 in Germania.

In tantissimi hanno raccontato episodi molto divertenti che riguardano il tecnico rossonero, soprattutto gli scherzi che lui mal digeriva. Buffon ha spiegato: “Eravamo quasi come fratelli perché in Nazionale eravamo sempre insieme. Tutti ci divertivamo a fargli degli scherzi o a stimolarlo ad avere una reazione perché le sue reazioni erano spropositate. Ricordo ancora la sua faccia cagnesca e gli schiaffi, oppure lo swimming, cioè il dito in testa. La gente si buttava a terra dal ridere, era incredibile“.

 

Redazione MilanLive.it

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it