Gennaro Gattuso
Gennaro Gattuso (©Getty Images)

MILAN NEWS – Non è un periodo facile e felice per il Milan. Nelle ultime settimane se ne sono sentite di ogni e da ogni media italiano e non. La preoccupazione dei tifosi è parecchio alta, e al momento non è facile pensare il contrario.

La non concessione del Settlement Agreement da parte dell’UEFA ha creato non pochi grattacapi alla dirigenza milanista, la quale era già proiettata a cercare nuovi rinforzi per la prossima stagione. In attesa della decisione finale tra qualche settimana della UEFA, la quale dovrà decidere quali sanzioni applicare al club di via Aldo Rossi, il calciomercato Milan è chiaramente in stand-by. Massimiliano Mirabelli monitora la situazione, come del resto fa da diversi mesi, ma certamente non può affondare il colpo qualora volesse.

A tranquillizzare i tifosi però ci ha pensato Gennaro Gattuso, uno degli assoluti punti fermi del Milan. Nella lunga intervista ai microfoni del canale tematico rossonero, il mister ha tranquillizzato i tifosi principalmente parlando della squadra attuale ed elogiando gli italiani nel giro della nazionale: Romagnoli è uno dei migliori difensori al mondo perché abbina qualità e quantità, sono questi i giocatori da cui ripartire. Bonucci lo conosciamo tutti. Anche Calabria poteva starci (è stato convocato nell’Italia under-21 però, così come Locatelli e Cutrone, ndr). Per questo dico che abbiamo la base da cui ripartire”. 

Altra parte di dichiarazioni, quella relativa alla squadra in generale. Al lavoro fatto nel corso della sua gestione e a quello da fare nell’immediato futuro: “In questi mesi l’arma in più è stata la squadra, la voglia, la mentalità. Si parte da tutto questo. Chi viene deve sapere che rappresenta una società gloriosa e che viene in un gruppo forte che deve fare il salto di qualità. Ci sono parecchie cose da fare ora. Dobbiamo rinforzare la squadra, organizzare il lavoro, serve parlare con lo staff”.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it