Bernard
Bernard (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Non solo Wilshere, Fellaini e Meyer. Da ieri c’è ufficialmente un altro calciatore libero a parametro zero che può essere ingaggiato senza alcun esborso per il proprio cartellino.

Il brasiliano Bernard, talento classe ’92 abile a giocare sia da esterno offensivo che da fantasista centrale, ha lasciato ufficialmente lo Shakhtar Donetsk. E’ arrivato infatti il messaggio di commiato del centrocampista sudamericano, il quale ha deciso di non rinnovare con la formazione ucraina dopo 5 anni di ottime prestazioni. Bernard ha scritto un messaggio davvero toccante: “Ringrazio tutti, dai tifosi allo staff, dai compagni ai magazzinieri. Cinque anni fantastici qui, resterò legato e tiferò per le vittorie dello Shakhtar”.

Dunque anche Bernard si può acquistare a costo zero; un profilo che anche il Milan ha seguito in passato proprio nella speranza potesse svincolarsi dal club di Donetsk e diventare un calciatore appetibile sul mercato estivo, anche se i costi delle commissioni ai suoi agenti hanno un po’ spaventato i rossoneri. Anche l’Inter si era interessato al brasiliano e non è dunque escluso che scatti a breve un derby tutto milanese per il cartellino di Bernard. Al Milan farebbe comodo come rinforzo sulle fasce offensive, magari per far rifiatare Calhanoglu e Suso, ma anche per un eventuale cambio di modulo che possa prevedere un trequartista puro dietro alle punte.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it