David Han Li
David Han Li (©Getty Images)

NEWS MILAN – Mentre si attende di capire se entro oggi Yonghong Li riuscirà a completare l’aumento di capitale o sarà Elliott a intervenire, si continua a parlare dell’entrata di un nuovo socio nel club rossonero.

Nella giornata di ieri è emersa la notizia di un viaggio di David Han Li a New York e il Corriere della Sera oggi conferma. Il direttore esecutivo del Milan sarebbe volato negli Stati Uniti per chiudere con il nuovo azionista, che vuole la maggioranza delle quote subito o comunque entro un tempo breve prestabilito. Il braccio destro del presidente Yonghong Li conta di tornare dagli USA con un accordo positivo.

Intanto Marco Fassone è rientrato ieri sera da Londra, dove era giunto mercoledì per degli appuntamenti importanti. La sera prima era rientrato Lorenzo Giorgetti, direttore commerciale del Milan che lo aveva accompagnato nella trasferta in Inghilterra per illustrare i conti del suo settore a potenziali investitori. Il Corriere della Sera scrive che ci sarebbero due trattative in piedi per la cessione di quote rossonere e che una potrebbe essere riconducibile a Thomas Ricketts, membro della 66ª famiglia più ricca degli Stati Uniti e patron della squadra di baseball Chicago Cubs.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it