Rocco Commisso Yonghong Li
Rocco Commisso e Yonghong Li

NEWS MILAN – Giungono nuove indiscrezioni in merito alla trattativa per la cessione del club rossonero. Sky Sport rivela che Yonghong Li avrebbe rifiutato l’ultima offerta di Rocco Commisso.

Una proposta così composta: 32 milioni da restituire subito ad Elliott per l’aumento di capitale garantito dal fondo americano recentemente, ripianamento della restante parte del debito (303 milioni più interessi) verso l’hedge fund di Paul Singer, 150 milioni da mettere nella gestione del Milan, 30% delle quote che resterebbe all’imprenditore cinese così come la gestione di Milan China.

Stamattina Yonghong Li avrebbe rifiutato, Commisso non ha certamente reagito bene. Il miliardario italo-americano ha deciso di scendere in campo in prima persona per trattare. In questi giorni erano stati i consulenti di Goldman Sachs a trattare per lui con gli emissari dell’uomo d’affari cinese. Ora è direttamente il patron dei New York Cosmos ad occuparsene, sedendosi al tavolo per trovare un accordo. Ci crede ancora, vuole portare al termine l’operazione. Sky Sport rivela questo e anche che in realtà l’attuale presidente del Milan non avrebbe i 32 milioni da restituire ad Elliott entro il 6 luglio.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it