ricketts family famiglia
Famiglia Ricketts

NEWS MILAN – Mentre la trattativa con Rocco Commisso è ancora in fase di stallo, c’è la famiglia Ricketts che sta completando la due diligence (analisi dei conti). Lo riporta Tuttosport.

Impensabile che i proprietari dei Chicago Cubs possano riuscire in questi giorni a trovare l’accordo con Yonghong Li e a chiudere l’operazione. Non c’è abbastanza tempo per chiudere un affare così complesso. Non ce la sta facendo neppure Commisso, che ha trattato per settimane e che adesso attendere un segnale dalla proprietà del Milan per capire se è tutto naufragato o se si possa pensare di riuscire a chiudere a breve.

La famiglia Ricketts potrebbe attendere l’evolversi della situazione in questi giorni, con Yonghong Li che entro il 6 luglio deve restituire 32 milioni di euro al fondo Elliott per l’ultima tranche dell’aumento di capitale. Se ce la dovesse fare, allora avrà tempo poi per valutare meglio le offerte con meno fretta. Altrimenti l’hedge fund di Paul Singer si rivolgerà al Tribunale del Lussemburgo per l’escussione del pegno sulle azioni rossonere. Ai Ricketts potrebbe andare bene comunque, perché potrebbero presentare lo stesso un’offerta di acquisto per il Milan. Solo che i tempi potrebbero essere più lunghi e ci sarebbe il rischio di un’asta.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it