Piotr Zielinski Andrea Bertolacci
Piotr Zielinski e Andrea Bertolacci (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Ancora tutto da decidere il destino professionale di Andrea Bertolacci, centrocampista di proprietà Milan che è rientrato a Milanello per il ritiro estivo.

Secondo radiomercato già da tempo Bertolacci avrebbe dovuto trovare un nuovo accordo con il Genoa per tornare a titolo definitivo nel club che lo scorso anno lo ha preso in prestito e rilanciato in maniera positiva sul campo. Ma ad oggi l’accordo sia tra i rossoblu ed il giocatore, sia tra le due società coinvolte non sembra essere vicino. Il patron genoano Enrico Preziosi giorni fa ha fatto intendere come Bertolacci se volesse davvero tornare a Genova anche per la prossima annata dovrebbe decurtare parte del suo stipendio attuale, che corrisponde a 2 milioni di ingaggio netto all’anno.

Il Genoa però sembra essersi un tantino stufato della situazione di stallo e la trattativa ha subito una frenata, almeno momentanea. La conferma arriva dalla Gazzetta dello Sport che parla di un tentativo della società ligure per Andrea Barberis, centrocampista del Crotone che potrebbe diventare un nuovo rinforzo per la squadra di mister Ballardini; l’ingaggio di quest’ultimo escluderebbe probabilmente quello di Bertolacci: il Milan allora deve sperare che i contatti tra le parti riprendano al più presto, altrimenti Gattuso e la società stessa rischierebbero di ritrovarsi un calciatore poco utile alla causa ed un ingaggio abbastanza pesante ancora sul groppone.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it