Franco Baldini
Franco Baldini (©Getty Images)

NEWS MILAN – Si sono perse le tracce di Yonghong Li, che dopo aver perso il club rossonero a favore di Elliott non ha ancora preso posizione ufficiale. Nessun comunicato da parte sua, che rappresenta la proprietà cinese ormai messa da parte.

Il Sole 24 Ore oggi scrive che l’uomo d’affari cinese è il peggior presidente della storia del Milan. Ha perso circa 500 milioni nel giro di 15 mesi. Eppure avrebbe avuto più volte l’occasione di evitare l’epilogo avvenuto. Ad esempio sarebbe bastato vendere il club a Rocco Commisso, che si offriva di occuparsi dei debiti con Elliott e di lasciargli anche il 25-30% delle quote. Per 32 milioni, non restituiti al fondo americano entro la scadenza di venerdì scorso, ha perso tutto. Forse un giorno sapremo la verità su questa storia.

News Milan, Yonghong Li addio. Arriverà Baldini?

Il quotidiano nazionale spiega che Yonghong Li potrebbe anche tentare la strada legale con l’hedge fund di Paul Singer, che però non sembra preoccupato e si sente abbastanza tutelato avendo semplicemente fatto quanto era in suo potere dopo gli accordi stipulati. Resta da capire se nelle clausole del contratto di finanziamento ve ne fosse una che gli garantisse di incassare l’extra-profitto di una futura rivendita da parte di Elliott. Il Sole 24 Ore scrive che tale clausola non esisterebbe e dunque l’imprenditore cinese non otterrà nulla. Ci domanda perché abbia accettato un contratto così penalizzante 15 mesi fa.

Intanto l’hedge fund americano pianifica le prossime mosse da nuovo proprietario del Milan. Verranno sostituiti i quattro membri cinesi del CdA, poi si penserà anche a un ricambio del management. Che non dovrebbe avvenire subito, visto che le ultime indiscrezioni danno Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli in carica almeno fino al termine del calciomercato. Il Sole 24 Ore rilancia il nome di Umberto Gandini ma fa anche quello nuovo di Franco Baldini. Non esclude comunque che Elliott possa stupire inserendo nel club qualche manager straniero.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it