André Silva
André Silva (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILANAndré Silva per il momento rimane in rossonero. Non sono ancora arrivate offerte in grado di far vacillare la dirigenza. Non è detto che non arrivino, però.

Il centravanti portoghese è ancora giovane e il suo agente Jorge Mendes ha molti contatti. Trovargli una squadra non è difficile, ma sul numero 69 del Milan pesa la valutazione di un anno fa. Il club spese circa 35 milioni di euro per acquistarlo dal Porto, cifra eccessiva già allora e alla quale difficilmente qualcuno può avvicinarsi oggi. Leonardo e Paolo Maldini attendono proposte da valutare.

Calciomercato Milan, assalto Siviglia per André Silva

Oggi La Gazzetta dello Sport scrive che il Siviglia ha offerto il prestito secco per André Silva, il quale avrebbe detto l’ok al trasferimento in Andalusia. Il Milan, però, ha detto no. Il segnale che il club conta di poter incassare una cifra importante oppure che Gennaro Gattuso intende puntare sul ragazzo. Secondo il Corriere dello Sport, la proposta respinta da Leonardo era di 20 milioni di euro. Sempre del Siviglia.

L’allenatore Machin vuole un nuovo centravanti, dato che né Luis Muriel e neppure Ben Yedder lo convincono. In cima alla lista ha messo André Silva, che nell’ultima Serie A ha segnato solamente 2 gol ma al quale viene riconosciuto un potenziale per affermarsi a grandi livelli. Il numero 69 del Milan è un po’ chiuso da Gonzalo Higuain e Patrick Cutrone, pertanto non gli dispiacerebbe un eventuale trasferimento. Anche l’idea del prestito pare essere di suo gradimento, così da poter dimostrare il proprio valore.

Vedremo se il Siviglia farà un’offerta in grado di convincere la coppia Leonardo-Maldini a cedere il giocatore. Sulle tracce del portoghese possono inserirsi anche altre società. Importante sarà il ruolo del già citato agente Jorge Mendes, che dovrebbe avere un contatto con la dirigenza rossonera in questi giorni.

 

Redazione MilanLive.it