Keisuke Honda
Keisuke Honda (©Getty Images)

Incredibile Keisuke Honda; l’ex fantasista del Milan, di recente protagonista ai Mondiali di Russia 2018 con la maglia del suo Giappone, è pronto ad una doppia avventura professionale.

Il talento giapponese infatti è ancora un calciatore attivissimo, sotto contratto con gli australiani del Melbourne Victory che lo hanno ingaggiato dopo la fine dell’esperienza in Messico con il Pachuca. Ma oltre al ruolo di numero 10 della formazione oceanica, Honda da qualche giorno ha detto sì anche ad un incarico parallelo molto particolare ed inaspettato.

Honda infatti ha firmato il contratto che lo farà diventare anche commissario tecnico della Cambogia; il piccolo stato del sud-est asiatico ha infatti proposto questo ruolo part-time all’ex calciatore del Milan, il quale ha accettato di buon grado così da cominciare in anticipo a sviluppare la propria carriera futura da allenatore. Honda ha già stabilito le condizioni con la Federcalcio cambogiana: non percepirà stipendio fisso, bensì solo gettoni di presenza e rimborsi sui biglietti aerei per viaggiare dall’Australia alla Cambogia. Settimanalmente, come riporta la Gazzetta dello Sport, l’ex rossonero terrà video-conferenze per fare il punto con federazione e staff tecnico.

Resta da capire come gestirà il doppio lavoro Honda nel periodo che va dall’8 novembre al 15 dicembre prossimi, quando il giapponese sarà impegnato da c.t. nella Suzuki Cup contro Malesia, Myanmar, Vietnam e Laos, ma allo stesso tempo dovrà giocare nel campionato australiano col Victory.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it