Tiago Dias
Tiago Dias (foto acmilan.com)

CALCIOMERCATO MILAN – Il progetto di costruire un Milan B era stato avallato dalla precedente gestione rossonera, che aveva iniziato le pratiche per iscrivere la seconda squadra per la prossima Serie C.

Il tutto però è decaduto dopo la fine dell’era cinese e l’arrivo di Elliott Management come nuova proprietà del Milan; gli americani hanno preferito, con l’avallo del nuovo direttore tecnico Leonardo, puntare più sulla sezione femminile e lasciare in disparte l’idea di un Milan B che avrebbe dovuto essere formato da diversi giovani calciatori Under-23 cresciuti nel settore giovanile di Milanello.

Calciomercato Milan, via i giovani della mai nata squadra B

Il Milan B secondo le indiscrezioni degli ultimi mesi sarebbe stato allenato da Marco Simone, ex attaccante rossonero che aveva dato l’ok per questo incarico speciale, e avrebbe disputato le proprie gare interne probabilmente nella vicina Solbiate Arno. Ma come riporta Tuttosport il progetto è sfumato almeno per questa stagione ed il Milan si ritrova con un pugno di giovani calciatori come esuberi della prima squadra da piazzare entro il 31 agosto, quando scadrà la sessione di mercato estiva per le società di Serie C e Dillettanti.

In questi giorni, dopo le partenze già ufficiali dei giovani Pobega e Guarnone, finiti rispettivamente in prestito a Ternana e Matera, il Milan sta concretizzando nuove operazioni in uscita: il centrocampista Tiago Dias, di origine portoghese, sembra infatti vicino al trasferimento all’estero, magari proprio nel suo paese d’origine dove potrebbe fare un po’ d’esperienza in più. In uscita anche il capitano della Primavera Mattia El Hilal che è vicino al Chiasso. Entro dopodomani dovrebbero decidersi anche le partenze di altri ragazzi, come Sinani (anche lui vicino al Matera), Gabbia e Sanchez. Insomma c’è ancora lavoro secondario ma comunque non semplice per il d.t. Leonardo, con i giovani in questione che chiedono spazio e fiducia altrove.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it