Paolo Maldini
Paolo Maldini (foto AC Milan)

MILAN NEWS – Sono stati sorteggiati i gironi di Europa League poco fa a Nyon. Il Milan affronterà Olympiakos, Real Betis e Dudelange. Non sarà una passeggiata per la squadra di Gennaro Gattuso.

A Sky Sport, Paolo Maldini ha iniziato la sua intervista parlando del suo esordio da dirigente ad un sorteggio: “Siamo qua per l’Europa League, il mio ruolo è cambiato così come la competizione. Sono molto contento di questo nuovo inizio“. Sul girone sorteggiato non ha nessun dubbio: “Il Betis ci darà qualche fastidio, l’Olympiakos e poi la novità lussemburghese. E’ un girone alla nostra portata“. Nell’ultimo periodo ci sono stati un po’ di problemi nei rapporti con l’UEFA, ma per Maldini non ci sono problemi: “Non credo perché l’UEFA abbia bisogno del Milan. I rossoneri ha scritto la storia delle due competizioni. Se ci comporteremo bene a livello finanziario non ci saranno problemi“.

L’Europa League è una competizione importante per las quadra rossonera: “Assolutamente sì. Ma è un trend cambiato già negli ultimi anni. Le altre squadre italiane hanno preso la competizione più seriamente. Prima si faceva giocare la seconda squadra. Oggi ti dà l’accesso alla Champions League. La qualità della competizione si è alzata“. Sulla sua costante presenza a Milanello per supportare Gattuso e la squadra: “La squadra è giovane, avere giocatori come Higuaìn d’esperienza ci aiutano. La mia presenza è quella di un dirigente nuovo con tante esperienza in campo. Andare a Milanello e condividere il suo lavoro credo possa dare qualcosa in più“.

Maldini chiarisce che il Milan non ha scelto nessuna competizione su chi puntare: “Dopo il girone l’Europa League diventa molto complicata, quindi non puoi contarci molto. Secondo noi possiamo competere per arrivare nelle prime quattro in campionato e fare un’ottima Europa League. Per noi sarebbe decidere su quale competizione puntare“.

 

Redazione MilanLive.it

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it