Gonzalo Higuain e Daniele De Rossi (©Getty Images)

MILAN NEWS – La Serie A italiana non sarà ancora il campionato dei ‘Paperoni’, visto che ne’ sceicchi ne’ magnati russi sono ancora sbarcati dalle nostre parti, ma il valore di certi calciatori è aumentato moltissimo.

Colpa, o merito, dell’effetto Cristiano Ronaldo; l’arrivo del portoghese alla Juventus non ha solo dato maggiore risonanza mediatica al campionato italiano, ma spinto anche diverse società nostrane ad aumentare il monte-ingaggi e stabilire un tetto sugli stipendi netti dei propri calciatori più alto del previsto. Inarrivabile ovviamente l’ingaggio attuale che percepisce CR7, arrivato a quota 31 milioni di euro netti fino a giugno 2022. Una spesa folle ma evidentemente ben ripagata sul campo e fuori dal campione ex Real Madrid.

Ma come riporta la Gazzetta dello Sport, il club che più di tutti sta seguendo la scia juventina è il Milan, che non sembra affatto insensibile all’idea di donare stipendi alti ai propri calciatori di maggiore qualità. Gonzalo Higuain infatti è il secondo più pagato dell’intera Serie A, visto che tra ingaggio netto e buonuscita dalla Juve percepisce oggi 9,5 milioni di euro. Lo segue a ruota Gianluigi Donnarumma, che già dall’anno scorso ha ottenuto il primato del calciatore italiano più giovane a percepire ben 6 milioni netti di stipendio annuo.

Non a caso il monte-ingaggi del Milan è il secondo più alto della Serie A dopo quello inarrivabile della Juventus, con ben 140 milioni di euro lordi sul groppone del club di via Aldo Rossi, seguito dai 116 milioni che spendono i rivali dell’Inter. Non è un caso se calciatori come Bonaventura, Suso e Romagnoli rinnovando da poco il proprio contratto sono tutti andati a percepire al minimo 3 milioni netti stagionali.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it