Gonzalo Higuain Steven Nzonzi
Gonzalo Higuain e Steven Nzonzi (©Getty Images)

MILAN NEWS – Sembra quasi una lotta a distanza quella tra le due punte forse di maggior calibro del campionato italiano. Cristiano Ronaldo e Gonzalo Higuain, un tempo compagni di squadra al Real Madrid, oggi rivali in Serie A.

Proprio come CR7, ieri pomeriggio l’argentino del Milan è tornato ad allenarsi per la prima volta durante la sosta per le Nazionali. Una sorta di ‘unicum’ per entrambi, che dopo anni non parteciperanno alle convocazioni delle rispettive selezioni per scelta tecnica. Il ‘Pipita’, sempre in simbiosi con il campionissimo portoghese della Juve, non si è ancora sbloccato in campionato, ma ha dato i primi segnali di vitalità contro la Roma venerdì scorso, quando ha regalato l’assist vincente al compagno di reparto Cutrone in extremis, giocando nel complesso un ottima gara.

Ma come scrive la Gazzetta dello Sport Higuain dovrà sfruttare la sosta e gli allenamenti intensivi di questa decina di giorni per tornare al top della forma. In realtà il numero 9 per la prima volta dopo tanti anni si è presentato in ritiro già in una condizione eccellente dal punto di vista fisico-atletico, mentre va ancora curata l’adattabilità e il feeling con il gioco del Milan. Questa pausa per le Nazionali arriva al momento giusto per Higuain che lavorerà intensamente senza distrazioni intercontinentali.

Inoltre dopo la pausa il Milan affronterà in serie diverse squadre alle quali l’argentino ha sempre segnato molto: prima il Cagliari, a cui ha già riservato un bottino di 6 reti complessive. Poi l’Atalanta a San Siro, con cui è andato a segno 9 volte in 10 incontri. Ed anche con Empoli e Sassuolo non è stato tenero: tre gol ai toscani e ben otto contro la formazione emiliana. Tutto sembra apparecchiato per il primo gol di Higuain con la maglia rossonera.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it