Leonardo de Araujo Paolo Maldini
Leonardo e Paolo Maldini (Foto AC Milan)

MILAN NEWS – Dal 1963 Milanello è la seconda casa della famiglia Maldini, una delle dinastie più grandi, storiche e vincenti della storia quanto meno del calcio italiano.

Oggi, grazie all’amichevole organizzata tra Milan e Pro Piacenza per sfruttare la sosta per le nazionali, si svolgerà una sorta di riunione di famiglia presso il centro sportivo rossonero. Christian Maldini, difensore titolare classe ’96, sfiderà con la maglia piacentina il fratello minore Daniel Maldini, fantasista o seconda punta che è stato aggregato alla prima squadra rossonera in questi ultimi giorni. Il tutto sotto lo sguardo attento di papà, quel Paolo Maldini che da qualche mese è tornato protagonista nel Milan nelle vesti di dirigente e responsabile delle attività sportive rossonere.

Un test match che dunque, come racconta la Gazzetta dello Sport, potrebbe vedere di fronte per la prima volta i due giovani fratelli: Christian è un difensore di personalità, cresciuto nel Milan ma che ha cercato fortuna altrove, tra Brescia, Reggiana, Fondi e persino con un’esperienza estera a Malta. Il più giovane Daniel, classe 2001, ricorda a tutti per movenze e personalità il papà Paolo, ragazzo per bene che sta crescendo a Milanello ed è già passato per le grinfie grintose di Gennaro Gattuso ai tempi della Primavera.

Due talenti col dna rossonero come pochi altri, perché anche nipoti di Cesare Maldini, il capostipite che fu capitano storico del Milan nonché allenatore in anni più recenti. E siamo sicuri che stamattina, nell’amichevole di Milanello, anche Cesarone sarà spettatore interessato ed orgoglioso da lassù.

 

Keivan Karimi – redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it