Patrick Cutrone
Patrick Cutrone (©Getty Images)

MILAN NEWS – Nel corso di Italia-Albania, amichevole under-21 in corso a Cagliari, Patrick Cutrone ha lasciato anzitempo il campo per un problema alla caviglia sinistra.

L’attaccante del Milan nel corso di un’azione offensiva ha calciato il pallone e il piede dell’avversario, procurandosi una dolorosa botta alla caviglia. Al 38′, dopo aver creato diverse occasioni da gol, ha lasciato il campo con gli azzurrini in vantaggio 1-0. L’attaccante ha provato a continuare a correre, ma il medico della nazionale e Luigi Di Biagio hanno deciso di sostituirlo. Decisione saggia, al contrario di quanto volesse fare il tarantolato Cutrone, che probabilmente avrebbe continuato nonostante il dolore. Proprio il mister è stato a convincerlo a sedersi in panchina: Patrick ha avuto anche un gesto di stizza nei confronti di uno dei membri dello staff medico, in quanto avrebbe voluto continuare a provare.

La sensazione comunque è che sia solo una botta: il giocatore è comunque rimasto in panchina, con una fasciatura e ghiaccio annesso. Nelle prossime ore si saprà certamente di più: aspettiamo qualche dichiarazioni ufficiale da parte del diretto interessato o comunque dello staff medico dell’Italia. Intanto i colleghi di Rai Sport hanno riferito un primissimo responso sulle condizioni di Cutrone: leggero trauma distorsivo alla caviglia sinistra. Piccolo sospiro di sollievo, ma nella giornata di domani l’attaccante farà certamente ulteriori aggiornamenti.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it