Patrick Cutrone
Patrick Cutrone (©Getty Images)

MILAN NEWS – Pochi dubbi di formazione per Gennaro Gattuso in vista di Dudelange-Milan di domani, match valido per l’esordio in Europa League.

Come riferisce l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, tra queste incognite rientrano anche Patrick Cutrone e Mateo Musacchio per le loro condizioni fisiche non ottimali. Solo all’ora di pranzo, più o meno, si saprà se decolleranno per l’aereo in programma alle 16.00 direzione Lussemburgo. Per entrambi, in ogni caso, sarebbe al massimo uno stop precauzionale dal momento che i segnali positivi non sono di certo mancati.

Per il resto mini turnover confermato. Il tecnico usufruirà dell’esperienza internazionale di Pepe Reina tra i pali e molto probabilmente lancerà anche Mattia Caldara dal primo minuto. In mediana, possibile impiego per Tiémoué Bakayoko al posto di uno tra Frank Kessié o Giacomo Bonaventura. In attacco invece, Cutrone a parte, c’è un’ampia scelta considerando anche Hakan Calhanoglu che ha recuperato dal problema alla mano. Tuttavia, in particolare sembrerebbero in aumento le quote di uno scalpitante Samu Castillejo, pronto a cogliere una grande chance dopo aver assaporato sprazzi di Serie A. Il tecnico, dunque, è pronto a puntare sui suoi uomini più europei per superare il primo ostacolo del girone allo Stade Jysy Barthel.

 

Redazione MilanLive.it

 

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it