Miha Zajc
Miha Zajc (©Getty Images)

NEWS MILAN – La squadra di Gennaro Gattuso domani riceve l’Atalanta a San Siro ed è ovviamente concentrata su questo delicato match di campionato. Ma intanto arriva già una notizia sulla partita seguente, quella di Empoli.

Infatti, ieri i ragazzi di Aurelio Andreazzoli hanno perso 3-1 al Mapei Stadium contro il Sassuolo e nel corso della sfida sono rimasti in dieci a causa dell’espulsione di Miha Zajc. Il 24enne centrocampista sloveno è stato mandato fuori per doppia ammonizione. Il cartellino rosso lo ha ricevuto per una simulazione. Il provvedimento non consentirà al giocatore dell’Empoli di giocare contro il Milan giovedì prossimo.

Zajc è un titolare della squadra di Andreazzoli. Nelle sei partite ufficiali di questa stagione ha giocato sempre dal primo minuto, sia in campionato che in Coppa Italia. Il mister della compagine toscana ritiene lo sloveno un elemento fondamentale. L’ex NK Olimpia è un trequartista dotato sia dal punto di vista tecnico che fisico. E’ abile a giocare tra le linee e nell’inserirsi in area avversaria. Un punto fermo dell’Empoli dopo la positiva stagione scorsa in Serie B. Ovviamente la Serie A è un’altra cosa, però nell’ambiente empolese credono molto in lui. Tuttavia, contro il Milan sarà assente e l’allenatore dovrà valutare come rimpiazzarlo.

 

Matteo Bellan

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it