Cristian Brocchi
Cristian Brocchi (acmilan.com)

La notizia era nell’aria da qualche giorno e oggi ha avuto la sua naturale conclusione positiva e definitiva. Il Monza ha ufficializzato l’arrivo di Christian Brocchi come nuovo allenatore.

Il tutto è stato comunicato poco fa dal sito web del club brianzolo, che da qualche settimana è gestito da Silvio Berlusconi, storico patron del Milan che ha scelto di ripartire dalla provincia assieme al suo inseparabile dirigente Adriano Galliani. Dopo le sconfitte contro Vicenza e Teramo dunque la società ha scelto di allontanare il tecnico Marco Zaffaroni, che sedeva sulla panchina del Monza dall’estate 2016, per dare spazio all’ex mediano rossonero.

Berlusconi ha sempre avuto un debole per Brocchi, puntando su di lui due anni e mezzo fa per sostituire l’esonerato Sinisa Mihajlovic sulla panchina del Milan, per poi privilegiare lo stesso ex centrocampista anche in proiezione futura, a cui però poi i dirigenti preferirono l’arrivo di Vincenzo Montella. La carriera di Brocchi negli ultimi due anni lo ha visto guidare dopo i rossoneri anche il Brescia in Serie B ed emigrare poi in Cina come vice-allenatore del Jiangsu Suning al fianco di Fabio Capello.

Oggi la ‘reunion’ dunque tra il Cavaliere ed il suo pupillo Brocchi, che dovrà prendere da subito in mano le redini del Monza e provare a trascinarlo in una zona di classifica più dignitosa, alla caccia almeno di un posto ai playoff promozione.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it