Gianluigi Donnarumma
Gianluigi Donnarumma (©Getty Images)

NEWS MILAN – Gianluigi Donnarumma torna sul banco degli imputati in casa Milan, colpa del pesante errore del finale che ha portato alla vittoria dell’Inter nel derby.

I tifosi rossoneri non l’hanno presa affatto bene. Come sottolinea La Gazzetta dello Sport oggi in edicola, sui social la polemica non si placa e sono arrivati anche commenti pesanti verso il numero 99 del Diavolo. Così basta un attimo e riaffiorano anche le questioni che sembravano sepolte e abbandonate, come la telenovela del 2017 sul possibile addio oppure gli errori in finale di Coppa Italia contro la Juventus.

La società intanto protegge il suo gioiello pubblicamente e non solo. “Ha fatto una lettura sbagliata come tutta la linea difensiva, si vince e si perde in undici”, erano state le parole di Gennaro Gattuso a caldo dopo il match. Ieri, invece, da Milanello è filtrato il massimo sostegno nei suoi confronti: situazioni come questa fanno parte del processo di crescita di un campione, dunque riprenderà il suo posto da titolare senza indugi al rientro in campionato. Sottolineare errori e punti da migliorare è doveroso, ma – commenta il quotidiano – crocifiggerlo all’indomani di un flop è ingiusto. Specialmente dopo averlo incensato al termine di Polonia-Italia. Per spingerlo verso l’ultimissimo salto di qualità, serve anche il contributo della piazza attraverso l’equilibrio.

 

Redazione MilanLive.it

 

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it