Nicolò Barella
Nicolò Barella (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Senza dubbio tra i maggiori talenti italiani di prospettiva in circolazione c’è anche il centrocampista sardo Nicolò Barella, vera stella del Cagliari.

Un calciatore duttile e dinamico che fa già gola a moltissimi top club italiani e non solo, tra i quali il Milan che farebbe follie per ingaggiarlo il prossimo anno, così come altre rivali di Serie A quali Inter, Napoli e Roma, tutte molto attratte dal centrocampista che sa giocare sia da mezzala che da regista avanzato.

Calciomercato Milan, il d.s. Carli vuole blindare Barella

Il 2019 potrebbe essere dunque l’anno dell’esplosione definitiva di Barella e di una possibile partenza da Cagliari per iniziare una nuova avventura più stimolante. L’ammissione arriva anche dal d.s. sardo Marcello Carli, che ha rivelato al Corriere dello Sport di volerlo blindare ma di essere convinto che sarà richiestissimo sul mercato: “Barella ha qualità importanti, come qualità, intensità, voglia e spensieratezza. Deve continuare a crescere, secondo me tra 4-5 anni sarà un top player. Ha almeno dieci anni di Nazionale davanti a se”.

Un patrimonio che Carli stesso sa di non poter certamente mantenere viste le tante richieste: “Chi lo ha chiesto? Nessuno. Questo discorso non mi piace: non siamo pronti a vederci senza Barella. Ci hanno pensato e ci pensano in tanti, sicuro. La scorsa estate di fronte a offerte importanti Giulini non si è nemmeno seduto. Non faccio nomi, però sono arrivate richieste anche dall’estero, per far capire qual è la portata del suo talento. Vogliamo tenerlo, poi non so se ci riusciremo, sarebbe da presuntuosi. Ma dire che vogliamo tenerlo fa capire l’atteggiamento mentale del club”. Il Milan è avvisato, serviranno argomenti davvero interessanti per convincere sia il Cagliari che Barella che un futuro trasferimento in maglia rossonera possa essere la scelta migliore per lui.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it