Hakan Calhanoglu
Hakan Calhanoglu (©Getty Images)

NEWS MILAN – Una situazione inspiegabile in casa Milan, un accanimento del destino senza precedenti. Aggiungi un posto a tavola, oppure… in infermeria. Perché nell’ecatombe rossonera ora c’è un nuovo presente effettivo: Hakan Calhanoglu.

Il numero 10 del Diavolo, infatti, ieri ha lasciato il ritiro della nazionale turca per problemi fisici. Come riporta però La Gazzetta dello Sport di oggi, non si tratta di un vero e proprio infortunio. Piuttosto, è il riacutizzarsi di un fastidio alla caviglia che si trascina da fine ottobre incidendo anche sulle prestazioni.

Lo stesso problema per cui Gennaro Gattuso non l’ha avuto a disposizione contro l’Udinese, lasciandolo riposare già in precedenza contro la Sampdoria e poi per la trasferta a Siviglia. Questo nuovo stop, adesso, non permetterà al 24enne di esserci domani per la gara l’Ucraina dopo Turchia-Svezia di due giorni fa valida per la Nations League. In questo caso è prevalsa anche la cautela e il buon senso, ma è chiaro che il problema persiste e che andrà valutato nelle prossime ore. La settimana che porta allo scontro Champions con la Lazio è già iniziata, quindi l’ex Bayer Leverkusen è inevitabilmente in dubbio per la partita. Così come altri, per un totale di già 9 indisponibili addirittura.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it