Zlatan Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Manca ancora un mese al calciomercato di gennaio, ma siamo già nel vivo. Il Milan pare essere una delle squadre più attive. L’obiettivo è Zlatan Ibrahimovic: si registra una brusca frenata.

L’arrivo dell’attaccante svedese è considerato praticamente per fatto da molte fonti. Anche oggi sono arrivate conferme: Ibra avrebbe deciso di lasciare i Los Angeles Galaxy, pronto per la sua seconda vita in rossonero. La riapertura della campagna abbonamenti era stata inquadrata come un segnale. Invece, come riporta Sportitalia, in queste ultime ore si sarebbe registrata una brusca frenata nella trattativa fra Leonardo e Mino Raiola.

Calciomercato Milan, Ibrahimovic lontano

Secondo quanto riportato dal giornalista Michele Criscitiello, al momento le parti sarebbero molto lontane. A quanto pare, al momento non ci sarebbero i presupposti per l’arrivo di Ibrahimovic al Milan a gennaio. Una indiscrezione in controtendenza con quelle degli ultimi giorni, che davano l’affare praticamente per fatto. Se ne saprà sicuramente di più nelle prossime ore, quando verrà approfondito il discorso da altre fonti. Al momento, ripetiamo, secondo il giornalista Criscitiello di Sportitalia, la trattativa sarebbe bloccata e le due parti sarebbero parecchio lontane, con Ibra pronto a rimanere a Los Angeles.

Intanto però il Milan cerca un attaccante. L’idea sarebbe quella di prendere un giocatore che stazioni in area di rigore, senza andare verso il centrocampo come invece fa Gonzalo Higuaìn. Alla società di via Aldo Rossi pare piacere molto Ciro Immobile della Lazio. Chiaramente è un obiettivo praticamente impossibile per gennaio: Claudio Lotito non lo lascerà mai andare a stagione in corso.

Più probabile invece un assalto in estate. Ma anche questa voce lascia il tempo che trova: i rossoneri hanno urgentemente bisogno di rinforzi a gennaio per la volata Champions League considerando i tanti infortuni. Parlare adesso di quello che può succedere la prossima estate, senza sapere quale sarà il piazzamento della squadra né gli obiettivi, è totalmente anacronistico.

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it