Gary Cahill
Gary Cahill (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – L’emergenza in difesa è ancora altissima in casa rossonera, anche se fin qui l’inventiva di Rino Gattuso e la grande disponibilità dei suoi ragazzi, hanno tamponato la situazione positivamente.

Nelle ultime tre partite Gattuso, con Cristian Zapata unico centrale di ruolo a disposizione, si è affidato contro la Lazio alla difesa a tre con il colombiano affiancato ai lati da Ignazio Abate e Ricardo Rodriguez, contro il Dudelange Zapata è stato affiancato dal giovane Stefan Simic all’esordio in rossonero, e contro il Parma ha addirittura rischiato Abate da centrale puro nella difesa a quattro. Tra qualche settimana, più probabile dalla prossima, almeno uno tra Mateo Musacchio e Alessio Romagnoli dovrebbe tornare a disposizione: si valuteranno ulteriormente le loro condizioni per capire se potranno dirsi completamente guariti. Mattia Caldara invece starà fuori per almeno altri 2-3 mesi.

Calciomercato Milan, il profilo di Cahill: difensore centrale accostato ai rossoneri

A gennaio dunque il Milan potrebbe acquistare un difensore centrale per rinforzare, almeno numericamente, il reparto. Rodrigo Caio era il nome che pareva più probabile, poi si è parlato di Christensen: il nome più fattibile ad oggi, pare sia Gary Cahill. Andiamo a scoprire proprio il difensore centrale del Chelsea, in scadenza il prossimo giugno 2019.

(Per tutte le notizie H24 sul calciomercato Milan, CLICCA QUI)

Cahill compirà 33 anni il prossimo 19 dicembre. In questa stagione ha collezionato 7 presenze, delle quali 3 in Europa League e appena 20 minuti in Premier League. Nel corso della sua carriera ha giocato soltanto in Inghilterra: Aston Villa, Burnley, Sheffield e Bolton le sue squadre, oltre ai Blues con i quali gioca dal 2012 ad oggi. 193cm d’altezza, per circa 86kg di peso, piede preferito: destro. Palmares da top player: 2 Premier League, 2 FA Cup, 1 Coppa di Lega, 1 Champions League e 1 Europa League.

Cahill è stato un difensore affidabile in questi anni, ma l’età non è più dalla sua parte. Confrontarsi con un nuovo campionato per lui sarebbe sicuramente un’esperienza interessante: vedremo se il Milan vorrà rischiare di acquistare un giocatore avanti con l’età. Se le condizioni economiche e fisiche saranno favorevoli, certamente il club rossonero farà le sue valutazioni.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it