cristian zapata cristiano ronaldo
Cristian Zapata e Cristiano Ronaldo (©Getty Images)

NEWS MILAN – A causa dei diversi infortuni che hanno colpito la squadra, Gennaro Gattuso sta dando spazio a giocatori inizialmente considerati come riserve. Tra questi ci sono Ignazio Abate e Cristian Zapata.

I due stanno giocando titolare nelle ultime partite e in Milan-Parma hanno anche composto un’inedita coppia centrale difensiva. Per il campano, abituato a giocare da terzino, un adattamento che sta portando buoni frutti. Le sue prestazioni nel nuovo ruolo sono positive finora. Il giocatore si sta meritando applausi dai tifosi. E anche il colombiano sta giocando bene, evitando quelle gravi distrazioni che hanno spesso caratterizzato la sua carriera.

-> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle ultime news MilanLEGGI QUI.

News Milan, Abate e Zapata sperano di rinnovare

Esattamente 20 giorni fa, come ricorda La Gazzetta dello Sport, c’è stato l’infortunio di Alessio Romagnoli in Nazionale. Gattuso, che aveva già perso Mattia Caldara e Mateo Musacchio, si è ritrovato con i soli Zapata e Stefan Simic come centrali difensivi puri. Ma vista l’inesperienza del ceco, il mister ha subito cercato di capire che potesse eventualmente giocare assieme al colombiano.

La prima opzione è stata Ricardo Rodriguez, ma poi è emerso che anche Abate avrebbe potuto giocare lì. Infatti i tre hanno costituito il reparto difensivo contro la Lazio, quando il Milan ha giocato con il 3-4-3. Poi col Parma si è passati al 4-3-3 e Ignazio ha affiancato l’ex Udinese al centro, mentre lo svizzero ha giocato nel solito ruolo di terzino sinistro.

Abate e Zapata sono tra i giocatori di maggior esperienza e militanza coi colori rossoneri. Entrambi hanno il contratto in scadenza a giugno 2019 e sperano di ottenere un rinnovo. Prematuro parlare ora, tutto dipenderà dal loro rendimento nel corso della stagione. Gattuso è contento delle loro recenti prestazioni e li considera giocatori affidabili. E’ importante avere continuità e non adagiarsi sugli allori adesso.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it