Valentino Lazaro
Valentino Lazaro (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILANMilan e Inter si sfidano anche sul calciomercato. Sono parecchi gli obiettivi in comune delle due società milanesi, tornate in buoni rapporti dopo il capitolo tutto cinese.

L’ultimo nome finito sulla lista di entrambe le squadre è Valentino Lazaro dell’Hertha Berlino. Classe 1996, è praticamente un tuttofare della fascia destra. Nasce come ala nel Salisburgo, poi in Germania ha iniziato a ricoprire anche i ruoli di esterno di centrocampo e addirittura terzino destro. Si tratta di un giocatore dalle ottime qualità tecniche, con spiccate doti nel dribbling e nella rapidità. In Bundesliga è maturato, anche se ci si aspettava una crescita maggiore del giocatore, che in Austria aveva le stigmate del fuoriclasse.

>> Per tutti gli aggiornamenti sul calciomercato MilanCLICCA QUI! <<

Calciomercato Milan, derby per Lazaro dell’Hertha Berlino

Milan e Inter starebbero seguendo Lazaro in vista delle prossime campagne acquisti, magari già per gennaio. Secondo quanto riportato da Sky Sports Deutschland, il suo agente sarebbe stato nel capoluogo lombardo in questi giorni per stringere rapporti proprio con le due società, che avrebbero chiesto informazioni sul calciatore. Che, secondo Transfermarkt, ha una valutazione intorno ai 15 milioni. Un profilo sicuramente interessante per qualità e duttilità: è ancora giovane, quindi conserva ampi margini di miglioramento. Gioca in tutti i ruoli della fascia destra, può tornare molto utile a Gennaro Gattuso nei moduli utilizzati di recente.

Può giocare da ala o da terzino nel 4-3-3, può fare il vice Suso (o anche il vice Hakan Calhanoglu) in caso di 4-4-2, può fare anche l’esterno a tutta fascia con la difesa a tre. Insomma, un calciatore sicuramente utile alla causa. Ha del talento, soprattutto per quanto riguarda la velocità e la bravura del dribbling. In Serie A però ricoprirebbe soltanto i ruoli più avanti, visto che non ha grandi conoscenze tattiche e difensive per giocare da terzino. In ogni caso, si tratta soltanto di una voce arrivata direttamente dalla Germania, non c’è alcuna conferma su questi colloqui.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it