Pedro Martins (Getty Images)

MILAN NEWS – Giornata di vigilia oggi per la sfida tra Olympiacos e Milan, valida per la sesta e ultima gara del girone di Europa League.

Prima della conferenza stampa di Gennaro Gattuso, che parlerà dallo stadio Karaiskakis intorno alle ore 19 odierne, sono arrivate le dichiarazioni del suo rivale Pedro Martins. Il tecnico portoghese, alla sua prima stagione sulla panchina del Pireo, ha sintetizzato le proprie sensazioni alla vigilia di una sfida che determinerà il destino europeo sia del suo Olympiacos sia dello sfidante Milan.

Per le ultime news verso Olympiacos-Milan CLICCA QUI

Martins ha ammesso di non essere spaventato dalla difficoltà di affrontare il Milan, bensì di contare sulla carica emotiva dei suoi uomini: “Sappiamo che il Milan è una grande squadra, un avversario tosto da affrontare, eppure sono fiducioso. Non c’è bisogno di energia extra o di far concentrare i miei calciatori, siamo molto carichi perché da questa partita dipende il nostro futuro in coppa. Vogliamo vincere, riuscire a battere i rossoneri sarebbe un risultato storico per il club”.

Il mister lusitano ha concluso con un monito di orgoglio da condottiero: “Qualificazione difficile? Dobbiamo crederci. Se io non ci credessi non sarei qui e non potrei essere l’allenatore di una squadra come l’Olympiacos. Sono convinto che faremo una grande partita”.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it