Gennaro Gattuso
Gennaro Gattuso (©Getty Images)

MILAN NEWS – E’ un Gennaro Gattuso tradito e furioso quello nel post partita di Olympiacos-Milan. Perché soprattutto dopo il promettente 0-0 del primo tempo, mai avrebbe immaginato in un tale catastrofico scenario.

Come riporta La Gazzetta dello Sport di oggi, Rino ha sbottato parlandone così: “Sono inc… nero, siamo più forti dell’Olympiacos, ma abbiamo regalato la partita. Abbiamo commesso ingenuità e dimostrato che non siamo bravi a gestire questo tipo di situazioni. Non facciamo abbastanza male quando dobbiamo chiudere le partite, ora dobbiamo metterci la faccia e prenderci le nostre responsabilità”. 

Per restare aggiornato sulle ultime news MilanCLICCA QUI!

Ma al di là delle colpe personali che il tecnico sottolinea con grande obiettività, comunque non può mancare un cenno al direttore di gara: “Se commetti certi errori è giusto uscire, ma l’arbitro ci ha penalizzato e, se mi guardo indietro, ci era già accaduto contro l’Arsenal nella scorsa stagione. Spero almeno che prendere qualche legnata come questa possa aiutarci a crescere, ma se penso a come è andata stasera davvero divento pazzo”. Un vero blackout nella ripresa, con addirittura tre reti in 20 minuti: “Prendere tre gol in questo modo mi brucia, all’inizio sembrava che l’Olympiacos potesse farci solo il solletico. Ma se cominci a regalare, è la fine. Vediamo se da ora riuscirò a tirar fuori più veleno da questa squadra”. 

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it