borini fabio Milan Dudelange
Fabio Borini (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Il duttile attaccante del Milan Fabio Borini ha giocato la parte finale del match contro la Sampdoria di venerdì, subentrando al neo acquisto Lucas Paquetà.

La sua presenza nel match di Coppa Italia è apparsa come un segnale, ovvero una sorta di riconferma per il numero 11 rossonero che fino a qualche giorno prima era dato come un sicuro partente nella sessione di mercato invernale. Difatti il nome di Borini per diversi giorni è stato accostato ad un club del campionato cinese, lo Shenzhen FC, squadra che pareva aver trovato anche l’accordo definitivo con il classe ’91.

Ecco la lista degli esuberi in casa Milan: CLICCA QUI

Calciomercato Milan, rispunta la chance cinese per Borini

Borini sembrava pronto ad inizio mese a fare le valigie e volare in estremo oriente per cominciare la sua nuova avventura. Ma lo Shenzhen ha bloccato la chiusura dell’affare con un comunicato ufficiale a sorpresa, figlio probabilmente di mancati accordi economici con il Milan per il cartellino del calciatore nativo di Bologna.

Secondo Calciomercato.com però l’opzione cinese per Borini non sembra essere tramontata del tutto; pare che lo Shenzhen sia pronto a fare un altro tentativo, vista la volontà del club di accontentare il tecnico Juan López Caro (ex allenatore anche di Real Madrid e Celta Vigo), il quale avrebbe chiesto l’ingaggio di un nuovo centravanti in breve tempo.

Pronto un nuovo contatto tra Milan e Shenzhen dopo la finale di Supercoppa Italiana prevista per mercoledì a Gedda; la trattativa non sarà semplice, visto che i cinesi hanno sempre il problema legato alla tassazione doppia da erogare allo Stato sugli investimenti esteri. Di certo i rossoneri non si tireranno indietro dalla possibilità di cedere un elemento non proprio centrale della propria rosa; c’è tempo ancora per l’affare Borini, visto che il mercato in entrata in Cina chiuderà solo il prossimo 31 marzo.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it