Leonardo Bonucci
Leonardo Bonucci (©Getty Images)

MILAN NEWS – Una sorta di rivincita quella presa ieri da Leonardo Bonucci, che lo scorso anno con la maglia del Milan ha vissuto una stagione travagliata, mentre il suo ritorno alla Juventus lo ha riportato a vincere.

Il difensore bianconero ieri ha sollevato il suo personale quattordicesimo trofeo vinto in carriera, la Supercoppa Italiana strappata al Milan del suo ex allenatore Gennaro Gattuso. Nessun rimpianto per Bonucci, che ha scelto personalmente di tornare a Torino dopo un anno di ‘esilio’ dalle parti di Milanello, rientrando nei favori del pubblico juventino mentre diventando uno dei calciatori più odiati dai tifosi rossoneri.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle Milan news, CLICCA QUI <<

Ieri Bonucci è stato anche tra i primi, nel finale del match di Gedda, a calmare uno scatenato Gonzalo Higuain. L’attaccante del Milan si è adirato dopo il fischio finale dell’arbitro Banti, forse proprio contro il direttore di gara, forse con qualche suo ex compagno di squadra in bianconero. Intervistato dalla Gazzetta dello Sport il difensore classe ’87 ha spiegato i motivi di tale scatto d’ira: “Gonzalo giustamente era agitato per la sconfitta e per alcune situazioni che non ha gradito. Voleva fare qualcosa in più, era dispiaciuto. Ma sono cose di campo che succedono sempre”.

Bonucci ha poi commentato l’esito della partita disputata a Jeddah “Abbiamo fatto quello che dovevamo fare, giocando in ampiezza e cercando l’uno contro uno sulle fasce. Per fortuna abbiamo dei campioni in squadra che ci permettono di vincere certe partite”.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it