Bakayoko calciomercato Milan
Tiemoué Bakayoko (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Oggi è la giornata decisiva per la doppia operazione più importante di questo calciomercato di gennaio. Piatek al Milan e Higuaìn al Chelsea: in giornata potrebbero arrivare già le firme.

In mattinata è previsto un incontro fra Leonardo e la dirigenza del Genoa per chiudere l’affare per il polacco: si dovrebbe arrivare ad un accordo con un’operazione solo cash, senza contropartite tecniche. Nel frattempo il Pipita (assente al Luigi Ferraris ieri per scelta di Gennaro Gattuso) attende il via libera per volare a Londra e riabbracciare Maurizio Sarri. La dirigenza Blues, poco propensa ad investire sugli over 30, ha voluto accontentare il proprio allenatore: c’è l’intesa con la Juventus sulla base di un prestito con diritto o obblio di riscatto, situazione ancora da chiarire. E il Chelsea, stando a quanto scrive La Repubblica, in virtù di questo “favore” ottenuto dai rossoneri, potrebbero concedere uno sconto sul riscatto di Tiemoué Bakayoko.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sul calciomercato MilanCLICCA QUI <<

Calciomercato Milan, Bakayoko ora è indispensabile

Il Milan in estate ha acquistato il centrocampista francese in estate con la formula del prestito oneroso più diritto di riscatto, fissato intorno ai 35 milioni. Come scrive l’edizione odierna de La Repubblica, grazie alla concessione del via libera di Higuaìn, la società di via Aldo Rossi potrebbe ottenere uno sconto dal Chelsea su questa cifra. Sarebbe davvero una grande notizia, se confermata. Bakayoko è ad oggi il miglior centrocampista dei rossoneri e lo ha dimostrato anche ieri contro il Genoa. Al Ferraris ha sbagliato pochissimo e ha strappato applausi virtuali e non solo dei tifosi.

A inizio stagione nessuno avrebbe mai detto che il francese sarebbe diventato essenziale per questo Milan. Nelle prime partite ha faticato tantissimo, per l’ambientamento e per questioni tecnico-tattiche. Dopo un periodo di adattamento, ora Bakayoko sta dimostrando tutto il suo valore. Lo aveva detto qualche tempo fa: “Trasformerò i fischi in applausi“, ed è esattamente ciò che sta succedendo. Se Leonardo è davvero riuscito ad ottenere uno sconto per lui, allora è stata una grande mossa di mercato. Perché di uno così, ad oggi, è impossibile farne a meno.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it