Cesc Fabregas
Cesc Fabregas (©Getty Images)

Per diverse settimane era stato uno dei possibili colpi del Milan per il centrocampo, poi il rifiuto e l’approdo al Monaco: stiamo parlando di Cesc Fabregas, la cui scelta di andare nel club francese è stata probabilmente sciagurata.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sul calciomercato MilanCLICCA QUI <<

Almeno stando alle sue parole, riferite quest’oggi in merito all’esonero dell’allenatore Thierry Henry: “Non posso mentire, una delle principali ragioni che mi ha spinto a venire qui è stata la chiamata di Thierry, lui mi conosce molto bene e voleva che guidassi come leader la sua squadra, giocando sempre. Ho giocato solamente due partite con Henry in panchina, quindi, come potete immaginare, quando mi è arrivata la notizia sono rimasto sotto shock per alcune ore, anzi per alcuni giorni. Tutto quello che posso dire è che lavoro per il Monaco, gioco per il Monaco. Ho preso questa decisione e darò tutto”.

Al di là delle parole di circostanza, è chiaro che la scelta di andare al Monaco potrebbe costargli il finale di carriera. Il club è al penultimo posto in Ligue 1 e la possibilità di una retrocessione a fine stagione è molto concreta. Col senno di poi, probabilmente Fabregas non avrebbe seguito Henry e il ricco stipendio offertogli. Chissà quali saranno i suoi progetti a fine stagione e se altri club punteranno su di lui, visto che inevitabilmente le sue prestazioni saranno sempre meno in vista nelle prossime settimane.

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it