Milan su Cucurella. Il Barça fa il prezzo: ecco quanto vale

Marc Cucurella (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – L’idea del Milan per il prossimo anno ma anche per una progettualità futura è quella di costruire una rosa giovane e di alta qualità.

Il club rossonero già ha cominciato quest’anno con tale strategia, puntando forte su elementi giovani come il brasiliano Lucas Paquetà o altri talenti provenienti dal proprio vivaio (vedi Cutrone o Donnarumma). Ma non è da escludere che nei prossimi mesi la dirigenza formata da Leonardo e Paolo Maldini possa virare su altri calciatori internazionali e giovani da lanciare nella rosa milanista.

-> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle ultime news MilanLEGGI QUI.

Calciomercato Milan, Cucurella obiettivo concreto per l’estate

Uno di questi talenti di prospettiva nel mirino del Milan è sicuramente il terzino Marc Cucurella. Il difensore classe ’98 è un prodotto della nota cantera del Barcellona, catalano doc che attualmente è stato ceduto in prestito all’Eibar. La piccola società spagnola ha ottenuto il diritto di riscatto per Cucurella al costo di soli 2 milioni di euro, ma il Barça vanta la possibilità del controriscatto a 4 milioni, dunque molto probabilmente punterà a riprendersi Cucurella in estate.

Come scritto da Goal.es il Barcellona avrebbe stabilito un prezzo per la possibile cessione di Cucurella a giugno, visto che non sembra puntarvi troppo in proiezione futura. Basteranno 10-11 milioni di euro per assicurarsi il terzino ventunenne, considerato un calciatore dal sicuro avvenire soprattutto dopo l’esperienza positiva in provincia. Il Milan per l’appunto potrebbe concretamente muoversi in questa direzione, in particolare se dovesse lasciar partire calciatori come Strinic o Laxalt che finora non sono risultati troppo ‘centrali’ nel progetto tecnico attuale.

Non solo Milan sulle tracce del difensore spagnolo: anche  Borussia Dortmund e Borussia Mönchengladbach si stanno informando riguardo a Cucurella, noto già per la sua foltissima capigliatura che ricorda quella di un fenomeno blaugrana come Carles Puyol, storico capitano del Barça del recente passato.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it