Il gol di Bakayoko in Milan-Inter (©Getty Images)

MILAN NEWS – Il dato che salta agli occhi dopo il derby in casa Milan è che i rossoneri sono tornati a subire più di un gol nella stessa partita, cosa mai accaduta dall’inizio del 2019.

Se la difesa contro l’Inter ha titubato molto, tornando ad accusare problemi già osservati in passato, c’è da dire che in attacco il Milan sta continuando ad andare a segno con una certa continuità. Anche se ieri il bomber principe Krzysztof Piatek è rimasto a secco, quasi mai messo in condizione di farsi notare, la squadra di Gennaro Gattuso ha comunque realizzato due reti ed è andata alla conclusione spesso e volentieri, soprattutto nel finale di derby.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle news MilanCLICCA QUI <<

Ieri a mettere il proprio timbro sulla sfida con l’Inter, purtroppo senza evitare il k.o., sono stati due ‘esordienti’ per quanto riguarda i gol in Serie A: Mateo Musacchio e Timoue Bakayoko, entrambi autori del primo centro stagionale. L’argentino aveva già segnato in realtà due settimane fa contro il Sassuolo, ma l’ultima deviazione di Lirola nell’occasione del gol-vittoria ha fatto sì che la Lega assegnasse l’autorete del difensore spagnolo.

Con queste due reti, il Milan si conferma cooperativa del gol: sono 15 i marcatori stagionali della squadra rossonera in campionato, che diventano 16 se si aggiunge Cristian Zapata che è andato a segno contro il Dudelange in Europa League. Il miglior marcatore complessivo del Milan resta Patrick Cutrone con 9 reti tra campionato e coppe, seguito dalle 8 segnature di Piatek e dell’ormai ex Higuain.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it