Bakayoko e Asamoah
Timoué Bakayoko e Kwadwo Asamoah (©Getty Images)

MILAN NEWS – Il suo primo gol in Italia non poteva arrivare in un palcoscenico migliore, peccato che non sia servito ad evitare una sconfitta bruciante e dura da digerire.

Timoué Bakayoko ha celebrato la sua finora positiva stagione con la maglia del Milan segnando il gol del momentaneo 1-2 nel derby di ieri contro l’Inter. Un bellissimo colpo di testa in torsione a beffare Handanovic, una piccola speranza regalata ai propri tifosi, ma solo l’illusione di poter riequilibrare una stracittadina sfortunata e quasi maledetta.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle news MilanCLICCA QUI <<

Intanto oggi la redazione di Sky Sport, in particolare il cronista Manuel Baiocchini, ha svelato un retroscena riguardante lo stesso Bakayoko ed una promessa fatta a tifosi e compagni di squadra già diversi mesi fa: “Possiamo ora rivelare che Bakayoko da mesi rispondeva a tutti che si sarebbe sbloccato nel derby contro l’Inter – ha ammesso in diretta televisiva Baiocchini – era convintissimo di segnare nella sfida più attesa. Ha onorato la promessa ed è andato sotto la Curva a battersi il petto come a dire: ‘l’ho fatto per voi’ ai suoi tifosi”.

Non a caso, al momento del suo colpo di testa vincente, molti compagni in panchina hanno esultato vivacemente: “In panchina si sono ricordati di quella profezia e hanno urlato ‘L’aveva detto!’ facendo riferimento alla volontà di Bakayoko di segnare nel derby. Peccato non sia servito a molto, ma intanto è diventato l’idolo della sua tifoseria”.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it