Milan Inter
Milan-Inter (©getty Images)

NEWS MILAN – Riecco i fantasmi di Milanello. Perché quei punti interrogativi di inizio stagione che sembravano scacciati per sempre, ora sono di nuovo lì. E adesso può essere la paura a far la differenza. Le scorie post derby. Ora – sottolinea il Corriere della Sera – dipenderà tutto dalla reazione, dalla gestione della crisi e dalla forza caratteriale di squadra, staff e club. Perché il rischio di un contraccolpo esiste eccome, ed è pericolosissimo.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle news MilanCLICCA QUI <<

La batosta d’altronde è stata forte, fortissima. Anche perché nella stracittadina è venuta fuori quell’immaturità nota e confermata nei numeri: su 5 sfide fin qui giocate contro le tre squadre che precedono formazione rossonera, il bilancio vede un pari e 4 sconfitte. Una statistica eloquente. “Sarà un esame di maturità”, aveva riferito Gennaro Gattuso nel pre partita. E allora – sottolinea il quotidiano – l’esame è fallito e la bocciatura è netta. Anche per lui. Dopo l’ottima gestione tecnica e ambientale degli ultimi tre mesi, decisiva per la rincorsa e rimonta per la Champions League, ora dovrà rimettersi al lavoro per prevenire il contraccolpo. Bisognerà partire dall’unico lato positivo del fiasco domenicale: la reazione del suo Milan. Perché il carattere non è mancato, e allora bisognerà ricominciare da lì.

Relativamente all’aspetto tecnico, invece, la sconfitta ha messo in luce una criticità della quale si erano già avute avvisaglie: Krzysztof Piatek è troppo solo. Mancano i rifornimenti di Suso e Hakan Calhanoglu. La questione tra Lucas Biglia e Frank Kessié – aggiunge il CorSera – è poi la prova che non tutto nello spogliatoio rossonero funziona a dovere. La stagione è stata densa, logorante e il nervosismo inizia a filtrare. Ora c’è la sosta per tirare il fiato, ma Rino avrebbe preferito ricominciare da subito. Anche perché alle porte c’è un filotto delicato: Sampdoria, Udinese, Juventus e Lazio. E lì si vedrà se questo Diavolo sarà davvero più forte della paura del fallimento.

 

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it