Rui Costa Leonardo
Rui Costa e Leonardo (©Getty Images)

NEWS MILANManuel Rui Costa sarà tra i protagonisti dell’affascinate match amichevole Liverpool Legends-Milan Glorie domani ad Anfield Road. L’ex giocatore rossonero sarà sicuramente contento di ritrovare tanti suoi vecchi compagni.

Intervistato da Tuttosport, l’attuale direttore sportivo del Benfica ha avuto modo di ribadire il proprio affetto per il Diavolo: «Mi tengo in forma con le partite delle leggende, questo weekend sarò protagonista col Milan. Il club rossonero e la Fiorentina sono sempre nel mio cuore. Fa effetto vedere la Juventus che sta per vincere l’ottavo scudetto consecutivo. Ai miei tempi era considerata una impresa vincerne due di seguito. I bianconeri hanno grandi meriti, ma purtroppo le altre big in questi anni hanno avuto difficoltà. Per fortuna il mio Milan è in grande crescita. Peccato per il derby, però Gattuso si sta dimostrando un ottimo allenatore. E con gente come Maldini e Leonardo in società il Milan tornerà in alto presto».

Rui Costa ha indossato la maglia del Milan dal 2001, quando fu acquistato per 85 miliardi di vecchie lire dalla Fiorentina, fino al 2006. In rossonero ha vinto uno Scudetto, una Coppa Italia, una Champions League e una Supercoppa Europea. 192 presenze totali e 11 gol segnati, ma anche tanti assist serviti ai compagni. Nella tragica finale di Champions League di Istanbul 2005 contro il Liverpool lui c’era, entrò nel secondo tempo al posto di Gennaro Gattuso. Due anni dopo nella rivincita di Atene era già tornato al Benfica e dunque non ha potuto festeggiare con Paolo Maldini e gli altri ex compagni, anche se certamente sarà stato felice per loro. La rimpatriata di questo weekend sarà sicuramente qualcosa di bello, sia per chi scenderà in campo ad Anfield Road che per i tanti tifosi delle due squadre. E’ solo un’amichevole, ma speriamo che la spuntino le glorie rossonere.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it