Torino-Milan, probabile formazione: Piatek fuori, Gattuso prova Cutrone

Gennaro Gattuso Patrick Cutrone
Gennaro Gattuso abbraccia Patrick Cutrone (©Getty Images)

NEWS MILAN – Domani Torino-Milan sarà il posticipo domenicale della 34^ giornata di Serie A. I rossoneri sono in un periodo di crisi, e se non dovessero vincere metterebbero in serie difficoltà la qualificazione alla prossima Champions League.

Oggi i colleghi di Sky Sport 24, al termine della rifinitura della squadra a Milanello, hanno riferito che Gennaro Gattuso avrebbe provato Patrick Cutrone al centro dell’attacco nel 4-3-3. Il modulo 3-4-2-1 al momento è stato messo da parte, e domani contro il Toro la novità potrebbe essere proprio Cutrone: ovviamente con Krzysztof Piatek in panchina. Una scelta che sarebbe clamorosa, anche perché non sembra che il problema del Milan attuale sia il centravanti, bensì la qualità del gioco che esprimono i compagni.

-> Per seguire tutte le news MilanCLICCA QUI <-

Dubbi anche riguardo la difesa, ovvero su come sostituire l’infortunato Davide Calabria: ballottaggio tra Andrea Conti e Ignazio Abate. Completano il reparto Musacchio, Romagnoli e Rodriguez. In mezzo al campo dovrebbe tornare Lucas Paquetà da titolare, con Kessie e Bakayoko. Nel tridente, oltre al ballottaggio Cutrone-Piatek (con il polacco sempre avvantaggiato, nonostante questa indiscrezione), da esterni dovrebbero agire i soliti Jesus Suso e Hakan Calhanoglu.

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Conti (Abate), Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessie, Bakayoko, Paquetà; Suso, Piatek (Cutrone), Calhanoglu.
Allenatore: Gattuso.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it