Milan, Gattuso confermato: sarà addio a giugno

gennaro gattuso
Gennaro Gattuso (©Getty Images)

MILAN NEWS – Avanti con Gennaro Gattuso. Dopo una giornata frenetica di incontri, confronti e tensioni, alla fine è arrivata la decisione definitiva in casa Milan: Rino resterà fino alla fine del campionato.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle news MilanCLICCA QUI <<

Come racconta l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, sarà quindi Gattuso stesso il traghettatore del Diavolo in questo rush finale. Perché a fine stagione, com’era ormai ampiamente prevedibile da tempo, le strade si separeranno e a prescindere dal risultato finale. Dopo l’incontro di domenica nell’immediato post partita tra dirigenza e allenatore, ne è seguito un altro ieri pomeriggio direttamente nella sede rossonera. Un vertice definito e costruttivo, basato su unità di intenti e visione di dirigenti e tecnico. Ma in realtà – riferisce la rosea – indiscrezioni raccontano di una conferma che deriverebbe più dalla mancanza di alternative che altro. Una sorta di fiducia inevitabile, di inerzia, anche se al tecnico è stato comunque contestato il gioco e il nervosismo dei calciatori.

Ora, partendo dal settimo posto dove il Milan è oramai crollato, non resta altro che il disperato forcing finale per il quarto posto. Si partirà lunedì a San Siro contro il Bologna di Sinisa Mihajlovic, seguirà poi la trasferta di Firenze, la gara interna col Frosinone e in ultimo il match di Ferrara contro la SPAL. 270 minuti per salvare stagione, faccia e futuro. Partendo però da un grosso svantaggio: non essere più padrone del proprio destino.

 

 

Redazione MilanLive.it