Milan-Inter, maggio decisivo per il nuovo stadio: la situazione

Stadio Giuseppe Meazza San Siro
Stadio Giuseppe Meazza – San Siro (©Getty Images)

NEWS MILAN – Il mese di maggio sarà decisivo sotto più aspetti per Inter e Milan. Innanzitutto le due squadre si stanno giocando l’accesso alla prossima Champions League e devono fare meglio possibile nelle ultime quattro giornate del campionato. Inoltre, c’è l’ormai questione inerente lo stadio da risolvere.

Entro fine mese ci sarà l’incontro tra Inter, Milan e Comune di Milano per fare il punto della situazione. A Palazzo Marino attendono il progetto dettagliato del nuovo impianto che i due club vorrebbero costruire in zona San Siro, vicino a dove già sorge il Giuseppe Meazza. Come riportato dal quotidiano Tuttosport, è importante disporre di una documentazione precisa prima dell’esame finale del Piano di Governo del Territorio.

-> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle ultime news MilanLEGGI QUI.

News Milan, progetto nuovo stadio presentato al Comune entro fine maggio

Le due società calcistiche si sono rivolte a consulenti di prestigio in ambito finanziario, legale e architettonico. A breve potranno presentare il proprio progetto con tutti i dettagli specifici su costi, capienza, parcheggi, servizi e tutti quegli aspetti che sono fondamentali. La data dell’incontro non è stata ancora fissata, ma comunque Inter e Milan non andranno oltre fine maggio. Il sindaco Giuseppe Sala ha chiesto ai club di esprimere con chiarezza i propri propositi, presentando il piano concreto per la costruzione del nuovo stadio.

L’innovativo impianto sportivo che Inter e Milan vorrebbero realizzare costa circa 700 milioni di euro e i lavori verrebbero completati prima dell’inizio della stagione 2022-2023. Ma bisogna raggiungere un accordo con il Comune di Milano. Se non dovesse essere trovato, non è escluso che si possa trovare un’altra soluzione. Già il presidente rossonero Paolo Scaroni non aveva escluso di lasciare zona San Siro per trasferirsi in un’altra fuori Milano. Più volte è stato citato Sesto San Giovanni come luogo adatto, eventualmente, per realizzare lo stadio.

 

Redazione MilanLive.it