Milan, Leonardo chiede lo sconto al Nizza per Saint-Maximin

CALCIOMERCATO MILAN – Quello di Allan Saint-Maximin è il nome più interessante tra tutti gli esterni accostati al Milan, e probabilmente ad oggi anche il più veritiero. Lo stesso giocatore nei giorni scorsi ha confermato la voglia di vestire rossonero.

Già lo scorso gennaio infatti Leonardo era stato vicino a prendere il francese, ma la proposta di un prestito con diritto di riscatto fissato a circa 30 milioni di euro, non aveva persuaso totalmente il Nizza, che non voleva nemmeno cedere il proprio pezzo pregiato a stagione in corso. Maximin nel frattempo ha avuto modo di migliorare il suo scorso nel club francese. Sin qui, i numeri sono i seguenti: 31 presenze in Ligue 1, tutte da titolare, con 6 gol all’attivo e 4 assist. In 10 di queste partite è stato sostituito nel corso del secondo tempo. È a digiuno da gol dallo scorso 26 gennaio. Vedremo se nelle ultime tre partite farà di meglio, anche se nell’ultima partita contro il PSG ha sofferto di un leggero guaio muscolare che potrebbe precluderne l’utilizzo.

-> Per seguire tutte le news di Calciomercato MilanCLICCA QUI <-

Calciomercato Milan, Saint-Maximin più vicino?

Allan Saint-Maximin
Allan Saint-Maximin (©Getty Images)

Dicevamo che le possibilità di vederlo in rossonero la prossima estate sono parecchio concrete. Anzitutto c’è una questione di necessità assoluta: il Milan ha bisogno di un attaccante veloce, che sappia cambiare e alzare i ritmi nel corso di una partita, che dia imprevedibilità e freschezza atletica. Gli unici giocatori rapidi in rosa attualmente sono Castillejo, Laxalt e Conti, i quali per vari motivi non hanno quai mai inciso.

Inoltre Saint-Maximin è giovanissimo, parliamo di un classe 1997 (ha compiuto 22 anni lo scorso marzo), e dunque un’investimento economico su di lui non sarebbe così rischioso come per altri giocatori vicini ai trent’anni, per esempio.

Adesso Leonardo dovrà trattare con il Nizza per provare ad abbassare le richieste economiche, forte della preferenza da tempo espressa dallo stesso giocatore. Il club francese chiede circa 35 milioni di euro, mentre in via Aldo Rossi vorrebbero spendere meno, intorno ai 30. Questo è quanto riferiscono i colleghi di Tuttomercatoweb.com. Il contratto in scadenza nel giugno 2020 costringe il Nizza a dover tenere il prezzo basso e a non forzare troppo la mano. Ci sono tutte le possibilità affinché Leonardo riesca a far scendere la parte fissa del prezzo del cartellino. Saint-Maximin e il Milan sono più vicini.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it