FIORENTINA MILAN HIGHLIGHTS – Tre punti molto importanti per il Milan all’Artemio Franchi. La squadra di Gennaro Gattuso ha battuto la Fiorentina 1-0: è bastato nel primo tempo il gol di Hakan Calhanoglu.

Primo tempo di grande spessore per gli uomini in rossonero: possesso palla, controllo del gioco e almeno tre occasioni create. Dopo il primo tentativo di Jesus Suso, è Hakan Calhanoglu il protagonista: prima scalda i guantoni di Lafont con un rasoterra dal limite, poi sblocca il risultato di testa su assist proprio dello spagnolo. Inserimento perfetto del turco, che segna il suo gol numero due in questo campionato: è il terzo alla Fiorentina, dopo quelli segnati all’andata e al ritorno nella scorsa stagione.

Nella ripresa inizia molto meglio la Fiorentina, che va vicina al gol prima con Federico Chiesa, poi con Kevin Mirallas. Maestoso Gianluigi Donnarumma, bravo anche a neutralizzato un tentativo di autorete di Franck Kessie. Nella seconda parte poi la viola cala e il Milan prova a colpire in contropiede: è Patrick Cutrone a sfiorare la rete del ko, ma la palla è fuori dallo specchio per dieci centimetri. Nel finale i rossoneri controllano e non rischiano nulla negli ultimi minuti. Con questi tre punti le speranze Champions restano vive.

 

Redazione MilanLive.it